Logo Rai3

In evidenza

Puntate

Lo spread della salute

in onda lunedì 10 giugno 2013 alle 9:00

    » Segnala ad un amico

    Risparmio a tutti i costi, anche se a pagarne le spese è la salute. A causa della crisi economica, circa 1 milione e 800 mila persone in questi ultimi anni hanno rinunciato a curarsi. Allo stesso tempo, la crisi ha messo in seria difficoltà anche il Sistema sanitario nazionale, che dopo i tagli imposti dalla spending review fatica sempre più a garantire l’accesso gratuito alle cure per tutti i cittadini. La politica quali soluzioni propone per uscire da questa spirale che, oltre a mettere in ginocchio la Sanità pubblica, rischia di comportare seri pericoli per la salute degli italiani?

    Confrontando il primo semestre del 2011 con lo stesso periodo del 2012 si scopre che le visite specialistiche e gli esami erogati dal sistema sanitario nazionale sono diminuiti dell’8,5 percento. Un dato, questo, che fa pensare a una vera e propria fuga dalle cure, a cui si ricorre solo in casi di estrema necessità. A pagarne le conseguenze è anche la sanità pubblica: le Regioni hanno incassato con i ticket 549 milioni di euro in meno di quanto era stato previsto.

    Per quanto tempo ancora sarà possibile rinviare l’invocata e temuta riforma che dovrebbe portare ad una sanità pubblica non più teoricamente gratuita ma pagata sulla base del reddito? Le Regione stanno mettendo in atto politiche per migliorare il sistema e ridurre gli sprechi o stanno semplicemente riducendo i servizi? E quanto pesa sui conti della sanità la corruzione messa in luce da decine di inchieste giudiziarie?

     

    Sono le domande che Oliviero Beha rivolge ai suoi ospiti:

    l’ex ministro della Sanità Renato Balduzzi, oggi deputato di Scelta Civica per l’Italia
    la deputata del Movimento 5 Stelle Giulia Grillo
    il coordinatore di Progetto Italia Emergency Andrea Belardinelli
    il pediatra Paolo Cornaglia Ferraris
    il cantautore Mimmo Locasciulli, per oltre 30 anni medico ospedaliero

    Rai.it

    Siti Rai online: 847